Curino (rive rosse) 29 gennaio 2017.

Giornata super top per questo enduro day alle rive rosse con il Racingteam Rive Rosse e tantissime altre squadre di enduristi e non!

Grandissima affluenza di biker, uomini ma anche donne per fortuna!, nonostante le temperature ancora fresche. D’altronde però i più lo sapevano già  sulle rive rosse il clima è sempre mite! E chi non lo sapeva adesso lo sa, non siamo in Liguria ma quasi!!!

Grazie a tutti i coloro che hanno partecipato, ma soprattutto agli organizzatori e a tutti quelli che hanno aiutato sia prima che dopo per la riuscita di questa fantastica giornata.

I trail e le ps sono al top pronte per la gara del 5 marzo, prima tappa del nuovo circuito 4enduro, con Coggiola, Pogno e l’altra new entry Oasi Zegna.

Le PS in realtà avrebbero dovuto restare un po’ segrete ancora per un po’, ma la voglia di farle provare era tanta ed ora sappiamo che siamo stati all’altezza delle vostre aspettative.

La buona vecchia “Vergnago” è stata soffiata e levigata tanto da farvici specchiare e anche se non è molto lunga è divertente, tutta da guidare e spingere. E’ una traccia facile, adatta anche ai pedalatori più incalliti con le front.

La nuova “Moia-Carascè”, con la sua prima parte già nota, ha piacevolmente sorpreso invece con la nuova variante Carascè, che con drop e saltini accontenta anche i più esigenti. Anche qui ci va una buona dose di spinta se si vuol “far il tempo”. Il drop finale è per i più temerari, prestate comunque sempre attenzione a com’è la tenuta del terreno, perchè se la discesa si chiama Moia ci sarà un motivo.

La variante dell’M41 classico, l’M41bis, è strabella a detta di molti la migliore PS delle rive rosse. Piace perchè è varia e accontenta tutti ci sono le pietraie, le radici, il pedalato, il guidato e soprattutto si apre su un panorama spettacolare, infatti bisogna stare attenti a non distrarsi!!!

La PS4 che dire ormai la conoscono anche le pietre, è unica e rara. Dentro davvero tuttoe  nonostante sia stranota e strafrequentata non ci si stuferebbe mai di scendere e risalire. E’ la location dei maggiori shooting fotografici del settore. Le rive rosse per eccellenza.

Chi non è ancora passato a farsi un giro sicuramente non mancherà la giornata enduro è stata un gran successo per tutti. Speriamo che questo giro ci porti sempre più biker e faccia scoprire questo nostro bel territorio sempre più lontano..
E per citare qualcuno..

“finalmente qualcosa che funziona in sta valle!!!”

E per citare qualcun altro..

“Riverosse tutta la vita”!!!