Loading...
Granfondo del Bramaterra 2018-03-30T15:48:27+00:00

Anno nuovo percorso nuovo e non solo, infatti anche partenza e arrivo saranno a Villa del Bosco, un altro dei 7 comuni del consorzio del Bramaterra.
Il tracciato ha una lunghezza di circa 39 km ed un dislivello di 1250 m.
Dopo un bel lancio lungo iniziale lungo la strada asfaltata si salirà, sempre su bitume, verso Casa del Bosco per poi entrare nella lunga salita sterrata della Pietra Groana, già teatro importante della prima edizione della GF del Bramaterra 2015. Una volta in cima ci sarà da divertirsi perché si scenderà da uno spettacolare single track tecnico, simpaticamente chiamato “Morti in Brenta”, che ci porterà nel comune di Sostegno; da qui devieremo ancora per qualche saliscendi nei boschi al confine del territorio comunale, dopodichè si entrerà trionfalmente nella seconda parte di gara attraverso la famigerata scalinata caratteristica del borgo sostegnese.
Un pezzetto di asfalto per prendere fiato o rilanciare e poi il percorso devia su sterrato in tagliafuoco misto a single track in salita verso la parte alta e panoramica della diga di Asei, per poi riscendere lungo la divertente discesa di San Bernardo fino dentro la frazione di Asei.
Un nuovo pezzetto di asfalto per rifiatare e poi una breve salitella nel bosco per entrare a Castelletto Villa per poi proseguire su un bel tagliafuoco largo in mezzo ai boschi salendo poi nelle vigne delle Pianelle di Roasio per poi scendere sulla strada sterrata che porta alla diga della Ravasanella tramite il divertente single track a tutti ormai noto come “Pignola” o “Discesa Stupenda”.
Finita la breve discesa si continuerà a pedalare nei boschi del territorio di Curino, costeggiando il torrente della Bisingana fino ad arrivare in fraz. Gianadda da dove ricomincia la salita verso i vigneti Brusnenghesi di fraz. Forte e poi della Mesola. Da qui, attraverso il bosco si rientrerà nel comune di Roasio passando da fraz. Camino e poi Sant’Eusebio e Noca, per poi rientrare a Villa del Bosco passando da San Giorgio e Ferracane, sempre tutto lungo un tagliafuoco bellissimo in mezzo al bosco inframezzato dagli attraversamenti nelle piccole frazioncine caratteristiche.
Bene i 39 km del giro 2018 sono finiti ci auguriamo che siano stati appaganti, divertenti e non eccessivamente impegnativi.

AGONISTI

0 km
Lunghezza
0 m
Dislivello

CICLOTURISTICA

0 km
Lunghezza
0 m
Dislivello
0.00 hh.mm
Start

Partenza/Arrivo

Villa del Bosco (BI) – Piazza Municipio

Cartina del percorsoCartina del percorso

Edizione 2016