Loading...
Granfondo del Bramaterra 2019-02-19T12:56:01+00:00

Anno nuovo: percorso nuovo e non solo, infatti anche partenza e arrivo saranno a Brusnengo, un altro dei 7
comuni del consorzio del Bramaterra. Il tracciato ha una lunghezza di circa 41 km ed un dislivello di 1350 m.
Dopo un giro lancio iniziale lungo la via Centrale del Paese in strada asfaltata, si entrerà nella prima parte di
sterrato che porta alle vigne di Caraceto, si attraversa la piccola frazione, per poi riportarsi sulla via centrale
di Brusnengo. Da qui in poi comincia la vera gara, attraverso via Forte si salirà alla conosciutissima Madonna
Degli Angeli, teatro importante delle passate edizioni. Una volta in cima ci sarà da divertirsi perché si
attraverserà tutto il tagliafuoco panoramico con vista a 360°, che ci porterà nel paesello di Castelletto Villa
(Villa Del Bosco); da qui devieremo verso il lago della Ravasanella, nel comune di Sostegno, dopodiché si
entrerà trionfalmente nella seconda parte di gara.
Entreremo di diritto nel comune di Curino salendo verso Vergnago: nelle passate edizioni lo si attraversava,
quest’anno lo lasciamo alla nostra sinistra per proseguire attraverso il sentiero della Mazza, un suggestivo
sentierino dei nostri avi che ci guiderà fino a Olzera, arrivando poi a Santa Maria.
Lasciata la frazione andremo a conoscerne altre due, passando così Vivaro e Ortovivaro, attraverso un
incantevole sottobosco fatto di castagni, querce, larici e pini, e si salirà verso la parte più dura della gara: il
Monte Guardia nel territorio di Soprana. Una volta arrivati in cima la direzione da prendere sarà verso
Frazione Colma.Di qui in poi sarà tutto più facile: un bellissimo tagliafuoco con una vista spettacolare vi condurrà a San
Bonomio, attraversato il borgo, in discesa, si arriverà ad un ponte Romanico del 1300, e da qui la direzione
da seguire sarà Cantone Mulino Perotti; attraversata la strada provinciale saliremo ai cantoni Livera e
Bioletto fino al famoso Galletto, dopodiché si scenderà dal “sentiero delle capre” fino a fianco al Comune di
Curino arrivando a Cantone Chiocchetti-Gianadda.
Un altro bello strappo impegnativo in salita ci porterà nel territorio del Comune Di Roasio, a Noca, fuori
dall’asfalto un piacevole sali e scendi condurrà all’entrata del Tempio del Bramaterra, dove un’incantevole
vista dall’alto sulle vigne con lo sfondo di Brusnengo vi condurrà fino all’arrivo.

Partenza/Arrivo

Brusnengo (BI)

AGONISTI

0 km
Lunghezza
0 m
Dislivello

CICLOTURISTICA

0 km
Lunghezza
0 m
Dislivello

Pronti al VIA

10:00

Sincronizziamo gli orologi

mancano solamente

0
0
0
0
Days
0
0
Hrs
0
0
Min
0
0
Sec

Il percorso di gara

Un pò di informazioni

  • Comitato Organizzatore
    RACINGTEAM RIVEROSSE
    
    
  • Ente di affiliazione
    FCI
    
    
  • Circuiti di appartenenza
    NORD OVEST MTB 2019
    
    
  • Percorsi (distanze e dislivelli)
    41 km per 1350 m dislivello
    
    
  • Luogo e orario di partenza
    Brusnengo (BI) – ore 10.00
    
    
  • Quota d’iscrizione
    25 € fino a una settimana prima; 
    35 € sul posto il sabato e la domenica
    
    
  • Numero premiati
    Primi tre assoluti M/F e i primi 5 per ogni categoria FCI
    
    
  • Ritiro pettorali
    Ore 15-18 sabato 28 aprile 2018
    Ore 7.30-9.30 domenica 29 aprile 2018
    
    
  • Cronometraggio
    http://www.real-time.it/
    
    
  • Servizi
    WC-Docce M/F – Lavaggio Bici – Pasta Party
    
    

Cicloturistica